Integratori per la pelle secca

Sei uno dei tanti che usano integratori per la pelle secca per migliorare la loro salute generale della pelle? Se lo siete, allora avete senza dubbio sentito un sacco di cose su di loro, giusto? La verità è che ci sono vari tipi di integratori per la pelle secca e ognuno sostiene di essere il migliore. Ciò che confonde ancora di più è che mentre alcuni integratori per la pelle secca possono essere benefici, ce ne sono alcuni che possono fare più male che bene. Se vuoi imparare quali sono i veri ingredienti di questi integratori, continua a leggere.

Diamo prima un’occhiata a un integratore popolare chiamato Biotina. Si dice che la biotina sia il miglior integratore di vitamine o minerali in circolazione. Si dice che sostenga la crescita e la riparazione delle cellule, oltre a contribuire ad accelerare la produzione di proteine e di alcuni ormoni. La biotina è stata anche collegata a una maggiore chiarezza mentale e a una spinta nei livelli di energia. Mentre queste affermazioni possono essere vere, non ci sono molti dati scientifici per provare queste affermazioni.

Ci sono altri integratori per la pelle secca che sostengono di essere più efficaci della biotina. Uno di questi si chiama Phytessence Wakame Extract. Questo particolare estratto è stato ampiamente studiato in vari paesi. Si ritiene che aiuti a trattenere l’umidità nella pelle, motivo per cui è incluso in molte creme idratanti. Ciò che non è così noto è che Phytessence Wakame Extract è in realtà un tipo di kelp marino, e i suoi benefici derivano dal modo unico in cui questo particolare ingrediente è in grado di mantenere e ripristinare l’umidità dell’epidermide.

Bestseller No. 1
Qingdao Youqing Alga Wakame Essiccata Wakame Alga - 200gr
Qingdao Youqing Alga Wakame Essiccata Wakame Alga - 200gr
Per il suo gusto delicato si combina con le verdure di terra; Buona saltati con cipolle o cotto e servito con verdure bollite
Bestseller No. 2
WEL-PAC Fueru Wakame Dried Seaweed 56.7 g
WEL-PAC Fueru Wakame Dried Seaweed 56.7 g
WEL-PAC Fueru Wakame Dried Seaweed 56.7 g

Altri integratori per l’infiammazione della pelle includono olio di pesce, L-glutammina e acidi grassi essenziali. Questi integratori possono anche lavorare per combattere i danni del sole. Si dice che l’olio di pesce contenga alti livelli di acidi grassi omega 3, che hanno dimostrato di ridurre le rughe e le linee sottili. La L-glutammina è anche un altro integratore comunemente usato per combattere l’infiammazione della pelle. Diminuisce la quantità di infiammazione e permette di avere una pelle più liscia e meno invecchiata.

Per quanto riguarda gli acidi grassi essenziali, potresti averne sentito parlare. Sono anche presenti in alcuni alti livelli nella pelle, in quanto sono necessari per creare le prostaglandine. Le prostaglandine sono fondamentalmente un enzima prodotto dal corpo per aiutare il collagene e l’elastina. Tuttavia, secondo studi fatti su animali, è stato dimostrato che possono anche causare la produzione di alcuni tipi di cancro. Ecco perché si consiglia vivamente di ottenere gli acidi grassi essenziali da altre fonti, come l’olio di pesce.

Anche se gli integratori per l’infiammazione sono efficaci, non forniscono tutti i nutrienti di cui il corpo ha bisogno per mantenere le funzioni sane. Gli acidi grassi essenziali e le vitamine sono utili solo se sono accompagnati da cibi che contengono quantità extra di quei nutrienti. In particolare, mangiare cibi che contengono alti livelli di omega 3 è benefico. Il motivo è che questi grassi possono effettivamente essere assorbiti attraverso la pelle.

Ora che avete appreso i benefici di un integratore di vitamine e minerali, potrebbe essere il momento di conoscere una fonte naturale di collagene. Sì, avete indovinato! La cheratina si trova in molte proteine, compresi i capelli e le unghie. Tuttavia, non è nella sua forma naturale. Questa proteina si trova solo nel corpo umano sotto forma di acido ialuronico. Ecco perché è importante prendere un integratore di collagene.

Va anche notato che la maggior parte degli integratori per la pelle secca non vi fornirà abbastanza vitamine e minerali necessari. Questo è il motivo per cui è particolarmente importante prendere un multi-vitaminico progettato specificamente per la pelle che invecchia. Tuttavia, ciò che troverete in queste formule è principalmente vitamina A, vitamina E e vitamina D. Come potete vedere, tutti questi integratori miglioreranno significativamente i sintomi legati alla secchezza. Inoltre, la vostra pelle sembrerà anche visibilmente più giovane. Ciò è dovuto principalmente al fatto che tutti questi composti riparano e reintegrano i danni dei radicali liberi causati dall’esposizione ai raggi UV.

Al giorno d’oggi, il mercato è pieno di integratori per la pelle secca. Questi integratori possono aiutare la pelle a rimanere idratata e sana. Ma nella scelta dell’integratore giusto, è necessario verificare quanto sia efficace. Infatti, alcuni di questi prodotti potrebbero non essere così buoni per te. Sarà meglio che ti consulti con un dermatologo prima di usare qualsiasi tipo di integratore.

In questo articolo, imparerai a conoscere gli integratori per la pelle secca. Ecco alcuni ingredienti degli integratori che possono farvi acquistare. Global Healing è uno dei migliori integratori di vitamine sul mercato. Contiene vitamine A, B, C ed E, oltre all’acido alfa lipoico, che è un ingrediente noto per migliorare la circolazione cellulare.

Un altro integratore vitaminico che può farvi acquistare si chiama Phytessence Wakame. Questo certo integratore è usato in Giappone. È stato dimostrato che mantiene l’umidità della pelle. Ha anche alcuni antiossidanti che possono proteggerti dai radicali liberi. Un altro ingrediente della migliore vitamina per la pelle secca si chiama Nano Lipobelle HEQ10.

La ricerca ha dimostrato che questo antiossidante è efficace nel distruggere i batteri che causano l’acne. Inoltre, funziona bene nel mantenere intatta la barriera della pelle. Un buon esempio di barriera di umidità è la ghiandola sebacea. È responsabile della produzione di sebo, l’olio che può ostruire i pori e causare i brufoli.

Un altro integratore vitaminico che ha dimostrato di mantenere la pelle sana si trova nell’olio di pesce e nell’olio di semi di lino. Potresti aver sentito parlare dei benefici di questi due oli naturali. Contengono alti livelli di acidi grassi omega-3. Questi sono grassi essenziali di cui avete bisogno per avere un sistema immunitario sano. Altri nutrienti che puoi ottenere da questi integratori per la pelle secca sono l’EPA e il DHA.

Il terzo integratore vitaminico che dovresti considerare di prendere è chiamato liposoma. Questa particolare vitamina può aiutare lo strato esterno delle cellule della pelle a muoversi più velocemente. Aiuta anche lo strato interno delle cellule a muoversi più velocemente. Lo fa impedendo la barriera di nutrienti tra i due strati delle cellule della pelle.

La vitamina C è presente anche in alimenti come arance, bacche e pompelmi. Tuttavia, bisogna fare attenzione agli alti livelli di vitamina C presenti in questi alimenti perché possono essere dannosi per la salute. Pertanto, è meglio mangiare invece cibi che sono più ricchi di vitamina C.

Il quarto integratore vitaminico che dovreste prendere in considerazione è chiamato olio di pesce. L’olio di pesce contiene alti livelli di acidi grassi omega 3. Questa particolare sostanza funziona molto bene nel guarire e prevenire i danni alla pelle. Alcuni degli acidi grassi omega 3 che puoi ottenere dal pesce includono EPA e DHA. È possibile ottenere più integratori di acidi grassi omega 3 sul mercato.

Il quinto e ultimo integratore di vitamine che dovreste considerare di prendere è chiamato astaxantina. L’astaxantina lavora per far sparire le occhiaie sotto gli occhi. Tuttavia, non è facile ottenere questa sostanza naturalmente. Questo è il motivo per cui alcune aziende hanno fatto l’astaxantina sintetica per essere facilmente ottenuta.

Tuttavia, la ricerca mostra che la vitamina K è la migliore fonte di questo nutriente. La ricerca mostra che le persone che hanno livelli carenti di vitamina K soffrono di pelle secca. Pertanto, integrare questo nutriente è una buona idea. Infatti, la ricerca mostra che la vitamina K migliora l’elasticità della pelle.

Quelle menzionate sopra sono alcune delle migliori vitamine e sostanze nutritive che dovreste considerare quando cercate degli integratori per la pelle secca. Tuttavia, ci sono ancora altri nutrienti che dovreste considerare. Per esempio, se vuoi evitare la vitamina C, allora potresti prendere in considerazione gli integratori per la pelle che includono la vitamina C. In questo modo, non farai invecchiare la tua pelle più velocemente. Tuttavia, la ricerca mostra che troppa vitamina C può causare problemi come diarrea e sanguinamento. Pertanto, scegliete il livello appropriato di questi nutrienti per il vostro tipo di pelle.

Inoltre, se vuoi proteggere la tua pelle dai danni dei radicali liberi, allora dovresti prendere integratori antiossidanti. Il danno dei radicali liberi è la ragione principale della pelle secca. Questo perché i danni dei radicali liberi possono aumentare l’infiammazione della pelle. Quindi, è importante aumentare gli antiossidanti per prevenire questo problema. Per fare questo, potete considerare l’uso di prodotti organici con antiossidanti.

Ultimo aggiornamento 2021-06-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API